#Togetherisbetter  è sempre stato il mantra di ETAss.

Facile a dirsi, qualcuno potrebbe pensare: facile a farsi se ne hai davvero intenzione.

Questione di cultura d’ impresa

Questione di volontà che parte dai C-Suite ma che non può che riguardare TUTTI, ma proprio tutti, nell’azienda.

E’ un mindset, un modo di vivere il proprio lavoro che si riflette nelle relazioni con le persone, che siano colleghi o clienti, e soprattutto nel modo di interpretare il lavoro, e il valore che rappresenta.

E’ stato ieri che abbiamo vissuto il primo incontro di ETAss con TUTTI i dipendenti del Gruppo F2A, un modo per dare una dimensione concreta a uno slogan che ci ha sempre caratterizzato, e che continuiamo a vivere anche in questa nostra nuova dimensione aziendale.

Circa 900 persone connesse nel nostro primo MeetTheCEO

Circa 900 persone connesse nel nostro primo MeetTheCEO di ETAss con tutti i colleghi di F2A il gruppo in cui siamo entrati a far parte da poche settimane.

Raul Mattaboni parla a tutti i dipendenti, a tutti i livelli, in tutta Italia di quello che ci sta accadendo sia a livello economico che sociale, introducendo una visione su quello che è il presente super macro che stiamo affrontando per atterrare sul super micro, sul come stare insieme e strutturare i processi organizzativi e operativi in una società così “grande” come la nostra.

Tema è il new normal

Tema è il new normal, quello del mondo e quello del nostro gruppo: e non possiamo certo dire che siamo stati a guardare.

Negli ultimi mesi abbiamo fatto cose belle – si belle, l’estetica del lavoro e dell’impresa non è meno importante della sostanza – e importanti: abbiamo fatto investimenti e innovazioni, senza sosta, e in modo divertente e stimolante per tutti.

Solo crescendo, che è il mantra che ci distingue, le persone possono stare bene e lavorare bene, solo crescendo le aziende possono continuare a migliorarsi e offrire una value proposition contemporanea e a volte addirittura predittiva.

Professionalità e servizi strategici

Raul parla di ETAss e della decisione di procedere con l’acquisizione di ETAss, con l’intento di portare grande professionalità e servizi strategici per una integrazione dell’offerta sia in ottica di breve e medio periodo.

Il fatto che un Gruppo come F2A abbia scelto noi sul mercato italiano ci riempie di orgoglio.

Gli assett che ETAss porta al Gruppo, ai clienti saranno un motivo in più per essere un player che fa la differenza , accanto alle imprese, per supportarle nello sviluppo del business, e delle persone.

Inseriamo l’intervento di Laura Colombo CEO ETAss, che porta un saluto ai nuovi colleghi e compagni di viaggio, e parla di quello che per noi di ETAss significa essere impresa.

 

Questo articolo fa parte della newsletter di ETAss HRNext di aprile 2022